Cambia la Cassetta del Pronto Soccorso

Il 18 gennaio 2016 è entrato in vigore il nuovo Decreto Ministeriale che prevede l'obbligo di adottare un nuovo tipo di cassetta pronto soccorso per le unità da diporto che navigano oltre 12 Miglia dalla costa, per imbarcazioni adibite al noleggio, per il settore mercantile e per la pesca professionale.
Previsti due nuovi kit per il pronto soccorso nautico: cassetta di pronto soccorso tabella D e cassetta pronto soccorso tabella A.
Il contenuto della nuova Cassetta Pronto Soccorso nautica include numerosi strumenti indispensabili al primo soccorso, anche la valigetta ha ora caratteristiche che lo rendono più adatto all'utilizzo in ambiente marino.
Le unità da diporto che navigano oltre le 12 miglia devono adottare la nuova cassetta di pronto soccorso tabella D, mentre per le unità adibite al noleggio, alla pesca professionale, e al trasporto passeggeri sono stabilite condizioni che determinano se è obbligatoria la cassetta tabella D oppure la cassetta tabella A.

CASSETTA PRONTO SOCCORSO NAUTICA TAB D.
Diporto:
- Tutte le unità che navigano Oltre 12 miglia dalla costa
Pesca:
- Pesca costiera locale (Entro 12 miglia)
- Pesca costiera ravvicinata (Entro 20 miglia)

CASSETTA PRONTO SOCCORSO NAUTICA TAB A.
Diporto:
Nel caso l'imbarcazione soddisfi i requisiti specificati:
1) Navigazione da diporto senza limiti
2) Imbarcazione impiegata in attività di noleggio
3) Personale marittimo imbarcato e iscritto a ruolo
Pesca:
- Pesca costiera ravvicinata (Entro 40 miglia)
Trasporto passeggeri:
- Navigazione litoranea di Classe C (Entro 6 miglia)
- Navigazione nazionale e internazionale costiera di Classe B (Entro 20 miglia)
- Navigazione locale di Classe D (Entro 3 miglia)